Mer. Feb 21st, 2024

Oggi, la Commissione ha reso pubblico il modello per la relazione di conformità, che i gatekeeper designati saranno tenuti a presentare in ottemperanza alla normativa sui mercati digitali

Redazione

Le relazioni di conformità devono fornire in modo dettagliato e trasparente tutte le informazioni rilevanti necessarie alla Commissione per valutare se i gatekeeper designati rispettino effettivamente la legge sui mercati digitali. Queste informazioni devono riguardare tutti i servizi di piattaforma di base menzionati nella decisione di designazione.

I gatekeeper designati devono inviare queste relazioni entro sei mesi dalla loro designazione e aggiornarle almeno una volta l’anno. Nel caso in cui siano stati designati come gatekeeper il 6 settembre 2023, la loro prima relazione di conformità deve essere presentata entro il 7 marzo 2024. La Commissione, successivamente, renderà pubblica una versione non riservata di ciascuna di queste relazioni di conformità.

Inoltre, oggi la Commissione ha anche reso pubbliche due altre cose: in primo luogo, le risposte alla consultazione sui modelli di relazioni di conformità che sono state ricevute tra il 6 giugno e il 5 luglio 2023; e in secondo luogo, i modelli pertinenti che i gatekeeper designati dovranno seguire per garantire il rispetto delle regole stabilite dalla normativa sui mercati digitali. Per ulteriori dettagli, è possibile consultare la sezione “domande e risposte” dedicata a questo argomento.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *