Sab. Lug 20th, 2024

Il confronto, inserito nel contesto del tour istituzionale nazionale “Giovani, digitalizzazione europea 2024”, avrà luogo a Roma il 26 febbraio alle 10 presso lo spazio Esperienza Europa – David Sassoli

Redazione (fonte AIDR)

Racconti contro Video Social: Riflessioni sull’Impatto della Lettura nell’Era Digitale

Il dibattito su quale sia più coinvolgente, un racconto o un video sui social, e se il protagonista di una fiaba possa competere con un influencer, è aperto. Inoltre, ci chiediamo se la lettura possa preparare meglio alle sfide delle nuove tecnologie.

Queste domande saranno al centro del confronto che si terrà il 26 febbraio alle ore 10, in piazza Venezia 6 a Roma. In occasione della presidenza italiana del G7, uno dei temi centrali sarà la regolamentazione dell’intelligenza artificiale, un’innovazione che sta entrando nel mondo del lavoro e presto influenzerà la nostra vita quotidiana, suscitando sia grandi aspettative che grandi timori.

Gli studenti del liceo Galileo Galilei di Roma avranno l’opportunità di riflettere su questi temi grazie alla presenza dei seguenti relatori:

  • Brando Benifei, eurodeputato relatore sulla legge che regola l’IA in Europa;
  • Antonio Affinità, presidente del Movimento Italiano Genitori, autore di uno studio sul rapporto tra adolescenti e social media;
  • Maurizio Amoroso, vicedirettore di Tgcom e di Tuttoscuola, esperto di comunicazione e opinione pubblica;
  • Rosangela Cesareo, responsabile rapporti istituzionali della Fondazione Aidr, impegnata nella diffusione del digitale;
  • Gian Stefano Spoto, scrittore, giornalista e autore Rai, pioniere nella divulgazione della tecnologia vent’anni fa;
  • Federico Mollicone, presidente della commissione Cultura della Camera, che illustrerà come le istituzioni si stanno preparando alla rivoluzione dell’IA, mantenendo il legame con la storia.

I saluti istituzionali saranno affidati ai direttori della rappresentanza europea in Italia, Antonio Parenti per la Commissione e Carlo Corazza per il Parlamento, e a Mauro Nicastri, presidente della Fondazione Aidr.

Modererà il dibattito Antonella Iovine, capo ufficio stampa del Ministero dell’Università.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *