Gio. Mag 30th, 2024

La Regione Lazio, tramite Lazio Innova, la sua società interna, fornisce finanziamenti per tutti i 158 progetti che sono stati considerati idonei per sostenere le imprese di dimensioni ridotte, inclusi i commercianti, nei Municipi di Roma Capitale e nei Comuni del Lazio

Redazione

Con un finanziamento regionale totale di 16 milioni di euro, si completa il processo di sostegno alle imprese nel Lazio.

Questa misura mira a valorizzare oltre seimila attività economiche regionali, promuovendo la competitività delle imprese e incoraggiando la rigenerazione urbana, la salvaguardia e l’innovazione del territorio.

Roberta Angelilli, vicepresidente della Regione Lazio e assessore allo Sviluppo Economico, al Commercio, all’Artigianato, all’Industria e all’Internalizzazione, ha affermato:

“Abbiamo allocato altri 750mila euro di fondi regionali per sostenere le attività produttive nel Lazio. Questa è un’altra iniziativa dell’amministrazione Rocca, che crea le basi per un nuovo rapporto e dialogo con imprenditori e amministratori locali. Il nostro obiettivo sarà semplificare le procedure e ridurre la burocrazia, migliorando l’accesso ai bandi e al credito. Un nuovo patto tra Regione, Comuni, imprenditori e cittadini”.

Le reti di imprese nel Lazio si rafforzano grazie ai Comuni di Capena (100mila euro), Castelnuovo di Porto (100mila euro), Oriolo Romano (100mila euro), Ponza (130mila euro), Ripi (100mila euro), Sermoneta (130mila euro), Sezze (100mila euro) e Stimigliano (102mila euro).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *