Sab. Giu 22nd, 2024

Questi gli obiettivi della Giunta del Lazio presieduta da Francesco Rocca orientata alla semplificazione amministrativa e alla riduzione degli oneri amministrativi a favore delle imprese

Redazione (Fonte Regione Lazio)

Per promuovere la competitività delle imprese regionali, la Giunta del Lazio, guidata da Francesco Rocca, ha adottato una serie di misure nel quadro del Fondo europeo di sviluppo regionale (FESR) per il periodo 2021-2027. L’obiettivo principale è semplificare le procedure amministrative e ridurre gli oneri burocratici a vantaggio delle imprese.

Queste azioni si concentrano principalmente sulla digitalizzazione (comprendente investimenti in infrastrutture informatiche e sicurezza cibernetica) e sull’internazionalizzazione delle imprese (partecipazione a fiere nazionali e internazionali).

La decisione di rompere con il passato è motivata dal fatto che molte imprese che accedono ai finanziamenti europei incontrano difficoltà nella rendicontazione delle spese sostenute, a causa della complessità dei documenti giustificativi. Spesso, questo porta alla non ammissibilità di alcune spese e costringe le imprese a utilizzare consulenti esterni, aumentando i costi e i tempi.

Per affrontare questo problema, è stato introdotto l’innovativo concetto di “costi forfettari” per alcune tipologie di interventi, che prevedono un contributo prefissato e un rimborso legato al raggiungimento degli obiettivi. Questa metodologia è stata approvata dall’Unione Europea nel Programma regionale FESR 2021-2027 del Lazio.

Un aspetto significativo di queste innovazioni è che altri programmi nazionali e regionali possono adottare lo stesso approccio nella rendicontazione delle spese per interventi simili.

In sintesi, queste misure puntano a fornire soluzioni concrete ed efficaci alle esigenze delle imprese del Lazio, dimostrando l’impegno della Giunta Rocca nel supportare il mondo imprenditoriale con un’approccio amministrativo più efficiente e vicino alle realtà del territorio e dei cittadini. Lo ha dichiarato la vicepresidente, assessore allo Sviluppo economico, al Commercio, all’Artigianato, all’Industria e all’Internazionalizzazione, Roberta Angelilli.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *