Mar. Giu 25th, 2024

Le imprese possono beneficiare di 2,5 milioni di euro attraverso il programma “Voucher Transizione Energetica”

Redazione (fonte CamCom)

Il bando “Voucher Transizione Energetica” della Camera di Commercio di Roma mette a disposizione due milioni e mezzo di euro per le micro, piccole e medie imprese della zona, consultabile sul sito istituzionale della Camera (https://www.rm.camcom.it/archivio43_bandi-altri-bandi_0_228.html).

Queste risorse sono destinate a finanziare interventi finalizzati all’efficienza energetica nelle sedi aziendali di Roma e provincia, attraverso contributi a fondo perduto. Gli interventi ammissibili includono spese per servizi di consulenza (audit energetico, piani di efficientamento energetico, creazione di Comunità Energetiche), formazione del personale interno per gestione energetica, e investimenti in impianti, macchinari e attrezzature (collettori solari termici, impianti fotovoltaici, sistemi di domotica).

Le spese devono essere sostenute dal 1º gennaio 2023 al termine della rendicontazione (30 settembre 2024). Le agevolazioni, concesse sotto forma di voucher, ammontano al 70% delle spese ammissibili, con un massimo di 10mila euro per impresa. Per accedere alla misura, l’investimento deve prevedere una spesa minima di 3mila euro (al netto dell’IVA).

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *