Gio. Mag 30th, 2024

Nel corso dell’intero anno, la Capitale del Turia festeggia il suo titolo con più di 400 eventi, dando vita a numerosissime attività per plasmare la città e lasciare un’impronta duratura sulle generazioni future

Redazione

Valencia celebra ufficialmente il suo ruolo di Capitale Verde Europea 2024 con una cerimonia al Palau de la Música, presentando un ricco programma di eventi e progetti per l’intero anno.

Situata in una posizione privilegiata con vista sul Mar Mediterraneo e circondata da La Huerta, Valencia si distingue per le sue aree naturali come l’Albufera e il Giardino del Turia. Questi luoghi chiave sono al centro delle celebrazioni, cui si aggiunge il progetto in fase di sviluppo del nuovo Parco Centrale, che aggiungerà 230.000 m² di verde al cuore della città.

Durante la presentazione del titolo, è stata rivelata la guida “Itinerari verdi di Valencia”, un manuale che illustra gli obiettivi della Capitale Verde Europea, offrendo percorsi tematici sulla natura, la mobilità sostenibile e il recupero dello spazio pubblico. Valencia, ricca di biodiversità, promuove la mobilità sostenibile e ha recuperato spazi pubblici come il Giardino del Turia e la Marina de València.

Il 2024 sarà un anno di eventi internazionali e locali, coinvolgendo cittadini e visitatori in incontri come la conferenza sulle “Mission cities” e un’importante conferenza sulle zone umide, mettendo in evidenza il Parco Naturale dell’Albufera. Collaborazioni pubblico-privato completeranno il calendario, garantendo il coinvolgimento di tutta la città. Valencia si prepara a un anno straordinario, consolidando il suo status di Capitale Verde del Mediterraneo.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *