Gio. Mag 30th, 2024

Dal 15 al 26 maggio, l’ex Foro Boario di Saluzzo si trasformerà in una discoteca aperta 24 ore su 24, con la presenza di circa un centinaio di artisti ospiti, lounge bar, cene a tema, beach party e tanto altro ancora

Redazione

La Città del Marchesato, una gemma di arte e storia nel cuore del Cuneese, diventerà il palcoscenico di una prova straordinaria: Fabrizio Morero, conosciuto come dj Faber Moreira, si esibirà alla consolle per ben 240 ore, realizzando così il dj set più lungo mai registrato al mondo!

Il WRA – World Record Attack Festival sarà un evento senza precedenti, un viaggio unico destinato a entrare nella storia e nel Guinness dei primati.

Questa sfida epica è stata lanciata dal 59enne di Saluzzo, che metterà in gioco tutta la sua passione e l’esperienza accumulata in 39 anni di carriera come dj nelle migliori discoteche d’Italia, Europa e nel Golfo Arabico.

Accompagnato da circa 80 artisti, tra ballerini professionisti, acrobati circensi, vocalist e ospiti speciali dj, insieme a un team di venti persone dedicato all’organizzazione, produzione e comunicazione, Faber si prepara a intrattenere il pubblico per oltre dieci giorni senza sosta.

Ad aiutarlo in questa impresa ci saranno i fedeli piatti Technics SL-1200 e una collezione di oltre seimila vinili, accuratamente selezionati per garantire un’esperienza musicale unica ed emozionante.

Il WRA Festival promette di essere uno spettacolo senza interruzioni, aperto a tutti, che trasformerà l’ex Foro Boario di Saluzzo in una discoteca di 2500 metri quadri, operativa 24 ore su 24.

L’evento si rivolge a un vasto pubblico, dai bambini agli adulti, con un programma pensato per ogni fascia oraria. Durante il giorno, saranno accolti scolaresche e associazioni che si occupano di disabilità, mentre la sera sarà dedicata agli adulti e ai giovani.

Per garantire l’ufficialità del record, Faber Moreira potrà allontanarsi dalla consolle solo per due ore al giorno per dormire, mentre sarà costantemente monitorato da telecamere e testimoni ufficiali. Per certificare immediatamente la performance, il giudice ufficiale del Guinness World Record Lorenzo Veltri sarà presente negli ultimi giorni dell’evento.

Inoltre, affinché il record sia valido, almeno dieci persone dovranno ballare continuamente sulla pista da ballo.

Questa regola aggiunge un ulteriore elemento di sfida all’evento, incoraggiando la partecipazione del pubblico.

Per incentivare la presenza di ballerini, sono stati istituiti premi per i gruppi più numerosi, i costumi più originali e le migliori coreografie.

Faber Moreira ha anche organizzato un dj contest per giovani emergenti, con il vincitore che avrà l’opportunità di esibirsi insieme a lui durante il gran galà di chiusura il 26 maggio.

In merito alla sua sfida, Faber Moreira ha dichiarato: “Sono carico al massimo! Voglio creare uno spettacolo straordinario in cui diverse forme d’arte si incontrano, rendendolo accessibile a tutti.

Il record attuale è di 200 ore, ma sono determinato a superarlo. Se riuscirò nell’impresa, sarà merito di ogni singola persona che ha ballato e mi ha sostenuto con il suo entusiasmo!”

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *