Sab. Giu 22nd, 2024

La Regione Lazio sta intraprendendo importanti iniziative per promuovere lo sviluppo economico e sociale, riducendo le disparità territoriali e sostenendo le comunità e le persone più fragili

Redazione

A tale scopo, l’Assessore ai Lavori pubblici, alle Politiche di Ricostruzione, alla Viabilità e alle Infrastrutture, Manuela Rinaldi, e l’Assessore all’Urbanistica, alle Politiche abitative, alle Case popolari e alle Politiche del Mare, Pasquale Ciacciarelli, hanno incontrato i rappresentanti dei Comuni di Posta, Borbona e Leonessa presso Rieti, per presentare il progetto “InterRevita”.

Finanziato dalla Comunità Europea e diretto alla Direzione Urbanistica della Regione Lazio, “InterRevita” è un percorso collaborativo che coinvolge sette partner di sei Paesi europei. La missione del progetto è quella di promuovere la rigenerazione urbana, attraverso una revisione delle politiche e l’implementazione delle migliori pratiche europee a livello regionale, con l’obiettivo di ridurre le disparità territoriali e migliorare la qualità di vita delle aree meno sviluppate e delle comunità vulnerabili.

L’Assessore Rinaldi ha condiviso con la Direzione Urbanistica e l’Ufficio speciale per la Ricostruzione l’opportunità di applicare il progetto nelle aree del cratere del Lazio. I sindaci dei Comuni candidati hanno dimostrato apprezzamento per l’impegno della Regione e si sono mostrati disponibili ad intraprendere questo percorso di tre anni.

Il progetto “InterRevita” mira a potenziare gli strumenti politici, favorendo una visione più armoniosa e inclusiva che tenga conto delle esigenze degli amministratori del territorio e offra strumenti di partecipazione dalle comunità verso l’alto. Questo approccio faciliterà la collaborazione tra gli attori legislativi, la politica e gli stakeholders, promuovendo un’efficace sinergia.

Anche l’Assessore Ciacciarelli ha accolto con entusiasmo l’invito delle comunità del reatino per avviare un percorso congiunto che accompagni le amministrazioni locali nelle azioni dell’Assessorato all’Urbanistica della Regione Lazio. Egli sottolinea l’importanza di adeguare alcune normative vigenti per rendere più moderna la programmazione regionale e semplificare le procedure per le amministrazioni locali. In particolare, l’amministrazione si concentrerà sull’uso degli oneri di urbanizzazione, assicurandosi che siano destinati a opere finalizzate alla prevenzione del rischio idrogeologico.

Il progetto “InterRevita” rappresenta un importante passo avanti per la Regione Lazio nell’affrontare le sfide dello sviluppo territoriale e sociale. La collaborazione tra la Direzione Urbanistica, gli Assessorati coinvolti e i Comuni candidati è essenziale per implementare politiche più inclusive e sostenibili, garantendo un futuro prospero e sicuro per tutti i cittadini della regione.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *