Gio. Mag 30th, 2024

Netflix ha annunciato che a partire dal 14 settembre 2023 saranno disponibili in Italia i primi 7 episodi della seconda stagione di DI4RI. La serie italiana di successo destinata ai giovani è stata ideata da Simona Ercolani e prodotta da Stand By Me.

Redazione

I giovani protagonisti della serie, Andrea Arru, Flavia Leone e Fiamma Parente, insieme al regista Alessandro Celli e alla showrunner Simona Ercolani, hanno presentato in anteprima al Giffoni Film Festival la nuova stagione di DI4RI.

Durante l’evento, è stato proiettato il primo episodio seguito da un incontro con i giurati della sezione Elements (+10 anni) del Festival.

Nella seconda stagione, ritroviamo i protagonisti che ora frequentano la 3°D: Pietro (Andrea Arru), Livia (Flavia Leone), Isabel (Sofia Nicolini), Daniele (Biagio Venditti), Monica (Federica Franzellitti), Giulio (Liam Nicolosi), Mirko (Pietro Sparvoli) e Arianna (Francesca La Cava). Si unisce a loro la new entry Bianca (Fiamma Parente), una talentuosa ragazza che si integra perfettamente con il gruppo di amici di suo cugino Giulio.

Nel cast della serie, che include anche Pow3r e Luciano Spinelli, figurano Emily Shaqiri (Katia) e Gabriele Taurisano (Roby).

La seconda stagione di DI4RI riparte dalle risposte alle domande riguardanti le vicende dei ragazzi della 2°D dopo l’occupazione. La storia si sviluppa nell’ambito della scuola di Marina Piccola, esplorando le dinamiche tra i protagonisti.

La nuova stagione segue anche l’arrivo di Bianca, la cugina di Giulio, che aggiunge vitalità e comprensione al gruppo.

Durante il loro terzo e ultimo anno di medie, i protagonisti affronteranno sfide memorabili e l’esame di terza media, ponendosi la questione delle scelte future. L’amicizia sarà messa alla prova di fronte alla prospettiva della separazione.

Anche in questa stagione, la serie continuerà a rompere la quarta parete, coinvolgendo direttamente gli spettatori. Ogni episodio si concentrerà su uno dei nove protagonisti, offrendo il loro punto di vista sulle dinamiche scolastiche e affrontando in modo moderno e realistico temi personali che diventano universali.

Gli argomenti trattati includono la ribellione, l’ansia per il futuro, l’affermazione di sé, il bullismo femminile, il senso di appartenenza, l’accettazione dei nuovi partner dei genitori e le dinamiche dell’amore e dell’amicizia. La sincerità e il realismo che hanno contraddistinto la prima stagione rimangono anche nella seconda.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *