Ven. Apr 12th, 2024

Il servizio che introduce la facilità d’uso di Alexa nel mondo dell’ospitalità ha ottenuto un notevole successo in Italia, confermandola come la nazione con la crescita più rapida dopo gli Stati Uniti nell’adozione di questa tecnologia. Migliaia di camere d’hotel in tutta la penisola sono già dotate di Alexa, con oltre un milione di interazioni previste entro il 2024

Redazione

A un anno dal suo lancio, Amazon ha presentato i risultati e le novità di Alexa Smart Properties Hospitality, il servizio che trasforma l’assistente vocale di Amazon in un vero e proprio concierge per il settore dell’ospitalità.

Inoltre, ha annunciato una collaborazione con BWH Hotels Italia & Malta, un gruppo alberghiero con 170 hotel affiliati in Italia e Malta, insieme a Aetherna, partner tecnologico del Gruppo per la digitalizzazione delle strutture ricettive.

Successo in Italia

In soli dodici mesi, l’Italia si è posizionata come il Paese in più rapida crescita dopo gli Stati Uniti nell’adozione del servizio Alexa Smart Properties Hospitality.

Migliaia di camere d’hotel in tutta la penisola sono già equipaggiate con Alexa, con un numero previsto di interazioni che supererà il milione entro la fine del 2024. Questi numeri indicano un entusiasmo diffuso verso l’innovazione digitale nel settore dell’ospitalità.

Il 75% dei turisti che soggiornano in hotel con Alexa utilizzano regolarmente il servizio, e uno studio recente ha dimostrato un aumento del 20% nella soddisfazione degli ospiti, del 30% nell’efficienza del servizio in camera e del 12% nei ricavi dei servizi in camera.

Interazioni Popolari

Le interazioni più popolari degli ospiti con Alexa negli hotel includono richieste di informazioni turistiche, accesso ai servizi dell’hotel e intrattenimento in camera, come la riproduzione di musica. Inoltre, gli ospiti possono utilizzare Alexa per richiedere assistenza dal personale dell’hotel o prenotare servizi aggiuntivi come ristoranti, tour guidati e trasferimenti.

Collaborazione con BWH Hotels Italia & Malta e Aetherna

BWH Hotels Italia & Malta e Aetherna hanno scelto di adottare Alexa Smart Properties Hospitality nelle loro strutture in Italia.

Grazie a questa partnership, gli ospiti potranno godere di funzionalità personalizzate e di un’esperienza di soggiorno arricchita.

Il sistema integrerà le capacità di Alexa con l’intera esperienza del cliente di BWH Hotels, offrendo vantaggi esclusivi ai clienti fedeli del programma di fidelizzazione.

Testimonianze e Prospettive Future

Pietro Catello, responsabile di Alexa Smart Properties Hospitality Italia, ha espresso la soddisfazione per i risultati ottenuti e l’ottimismo per il futuro.

Sara Digiesi, CEO di BWH Hotels Italia & Malta, ha sottolineato l’importanza di adattarsi alle esigenze dei clienti e l’efficacia di Alexa nel migliorare l’esperienza degli ospiti.

Mariangela Colasanti, responsabile delle vendite e del marketing di Aetherna, ha evidenziato l’impatto positivo dell’integrazione di Alexa nelle operazioni alberghiere.

Con Alexa for Hospitality, gli hotel possono offrire un’esperienza più personalizzata e efficiente ai propri ospiti, migliorando la soddisfazione e ottimizzando le operazioni interne.

Questa innovativa soluzione rappresenta un passo avanti nella trasformazione digitale del settore turistico italiano, offrendo vantaggi sia per gli ospiti che per il personale dell’hotel.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *